- A.S.D PRO NOVARA SCHERMA Società sportiva dal 1881 -

Primo piano

“Trofeo Azimut” - Prima Prova Regionale G.P.G. di spada. Campionato Regionale Cadetti-Giovani di fioretto, spada e sciabola

creato il: 15-11-19

Un bellissimo week-end di scherma si è svolto sabato 9 e domenica 10 novembre al PalaVerdi di Novara. La Pro Novara Scherma ha organizzato il “Trofeo Azimut” che comprendeva la Prima Prova Regionale G.P.G. di spada e sciabola(categorie under 14) e il Campionato Regionale Cadetti-Giovani di fioretto, spada e sciabola(categorie under 17 e under20) con la presenza di 360 atleti provenienti da tutto il Piemonte e dalla Valle d'Aosta.

I risultati per la società novarese sono stati altrettanto positivi  per i venti atleti under 14  impegnati, con la vittoria di Francesca Aina al suo esordio in una gara ufficiale dominando letteralmente la categoria Bambine (fino a 10 anni).  Molto bene anche Aurora Cucchiara e Isabella Torricelli rispettivamente quinta e ottava tra le Ragazze- Allieve. Nella stessa categoria sono state impegnate Maddalena Zanotti e Sofia Ferrari. Altre due finali a otto sono state raggiunte da Alberto Di Virgilio anche lui all'esordio tra i Maschietti e da Martino Caccialupi tra i Giovanissimi,  il primo giunto al quinto posto,  mentre Caccialupi è salito sul podio con un brillante terzo posto finale.  In queste due categorie si sono cimentati Matteo Maggi tra i Maschietti e Giacomo Monzaschi, Alessandro Corradi, Gabriele Ferraris, Simone Scopelliti, Riccardo Accornero e Paolo La Penna tra i Giovanissimi. Bene anche Silvia Bisceglia tra le Giovanissime e Thomas Caponnetto, Matteo Acerboni, Francesco Stivala, Vittorio Carden e Guglielmo Scarvaglieri tra i Ragazzi-Allievi.

Contemporaneamente alle gare dei più piccoli, sulle 12 pedane allestite nel parterre del PalaVerdi dall’ottima organizzazione della Pro Novara, si sono svolti i Campionati Regionali per le cate gorie Cadetti e Giovani in tutte e tre le armi. Grande vittoria di Alice Pieracciani tornata al successo dopo un’ appassionante finale con Marta Lombardi atleta molto quotata in forza alla Scherma Ivrea. Al terzo posto Eleonora Orso prima tra le Cadette, anche lei molto brava, sconfitta di una stoccata in semifinale proprio dalla compagna di sala. Ottimo anche il risultato delle altre novaresi in gara con Aurora Pieracciani giunta al sesto posto, Beatrice Pieropan, Vittoria Torricelli, Marta Fontana e Alice Ferrari. Tra i maschi buona prova per Giacomo Favaretto, giunto al 5° posto,  Andrea Porta, Lorenzo Fontana, Mattia Lacerenza, Tommaso Santini e Giacomo Bollasina.

Molto soddisfatti dei risultati i Maestri Luisa Milanoli e  Giampiero Orlandini  coadiuvati dall’istruttrice Ilaria Galli e dai sapienti consigli di  Paolo Milanoli, Fabiano Torricelli e Lucio Cucchiara che hanno seguito con passione a fondo pedana tutti gli atleti impegnati.

FOTO


Ultime news

PRO NOVARA CAMPIONE REGIONALE UNDER 14

01-10-2019

PRO NOVARA CAMPIONE REGIONALE UNDER 14

Inizia nel migliore dei modi la stagione agonistica ...

Torna il World Fencig Day, ecologia e ambiente il filo guida dell’edizione 2019

07-09-2019

Torna il World Fencig Day, ecologia e ambiente il filo guida dell’edizione 2019

L’edizione 2019 della giornata Mondiale della scherma ...

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI A SQUADRE MISTE- PALAIGOR NOVARA 1°e 2 GIUGNO 2019

23-05-2019

CAMPIONATI ITALIANI GIOVANI A SQUADRE MISTE- PALAIGOR NOVARA 1°e 2 GIUGNO 2019

La Pro Novara Scherma e la Federscherma organizzano ...

Persistenti


Le regole della scherma
Fioretto, spada e sciabola sono, per uomini e donne, le specialità della scherma sportiva moderna. I progressi della tecnica permettono oggi la segnalazione elettronica delle stoccate messe a segno. Le regole e gli attrezzi ("armi") sono differenti, ma hanno in comune alcuni elementi che sono alla base della scherma: il senso del ritmo e la scelta del momento giusto per agire ("tempo"), la percezione e la previsione esatta della distanza per toccare l'avversario e per non farsi toccare ("misura"), e la velocità dell'azione e del ragionamento tattico.
Le armi nella scherma
La Scherma è uno sport di combattimento nel quale due avversari si fronteggiano utilizzando fioretto, spada o sciabola. Per motivi di guerra, addestramento, spettacolo, onore, piacere o sport, la Scherma è stata praticata fin dai tempi antichi usando una grande varietà di armi: la spada romana, la sciabola giapponese, la scimitarra turca, la spada carolingia, lo stocco spagnolo, fino al moderno fioretto elettrico.